Descrizione

Titolo: FELLINI in bianco e nero / Autore: Gianni Vivolo / Genere: Saggistica / Formato (mm 200 x 130/ Pag.  114 / Prezzo: € 12,00

Cento anni fa nasceva Federico Fellini, uno dei più importanti registi di sempre. Il maestro riminese, partendo dal neorealismo, ha contribuito all’evoluzione del cinema, giungendo all’affermazione di un proprio stile personale,  onirico ed autobiografico, surreale e visionario, poetico e legato ai meccanismi del ricordo. Nel suo cinema ha amalgamato Jung e Kafka, Pirandello e Dante, Proust e Bergman. I suoi capolavori hanno rivoluzionato l’idea stessa di cinema e gli hanno fatto guadagnare un posto tra i massimi innovatori della settima arte. Oggi, nell’era degli effetti speciali e del disimpegno, il mito di Fellini resiste; quasi tutti sanno chi era ma quasi nessuno ha visto i suoi film. Il cinema di Fellini, grazie alla profondità del suo sguardo sull’uomo e sulla società, potrebbe ancora aprirci gli occhi ed aiutarci a vivere meglio.